Situazione Siccità Ottobre 2021

La siccità continua a perdurare su buona parte del centro Italia, in Piemonte e Val Padana. Alcune aree boschive del grossetano, sud della Sardegna, Appennino meridionale e Puglia risultano in stress nella seconda metà del mese.

Leggi Tutto »

Situazione Siccità Settembre 2021

La siccità che si protrae da diversi mesi si è intensificata ed estesa ulteriormente. Nella seconda parte del mese la vegetazione forestale risulta sofferente soprattutto sull’Appennino centro-settentrionale e in Sardegna.

Leggi Tutto »

Situazione Siccità Agosto 2021

Ad Agosto la siccità continua a perdurare su buona parte della penisola. Le precipitazioni risultano deficitarie soprattutto sul medio periodo, con intensità elevate dall’Emilia Romagna alle Marche e fra Campania, Basilicata e Puglia.

Leggi Tutto »

Situazione Siccità Luglio 2021

Luglio è stato più secco e più caldo della norma. L’indice SPI degli ultimi 3 e 6 mesi indica una siccità che investe in maniera intensa tutto il settore adriatico, dalla Pianura Padana alla Puglia.

Leggi Tutto »

Situazione Siccità Giugno 2021

Dal punto di vista delle precipitazioni in Toscana Giugno è risultato più secco pressoché ovunque. Le scarse piogge si sono concentrate nella prima decade, a parte un evento più localizzato su Siena il 16 Giugno.

Anche il numero di giorni piovosi dei capoluoghi è stato nettamente inferiore alla media (fra -19% a Grosseto e -82% a Prato).

Dal punto di vista termico Giugno ha fatto registrare anomalie positive sia nelle temperature minime che nelle massime. I valori positivi (+2,3 °C ad Arezzo), verificatisi soprattutto nella seconda e terza decade, indicano questo mese come il quinto Giugno più caldo in Toscana dal 1955, dopo quelli del 2003, 2017, 2019 e 2002.

Leggi Tutto »

Situazione siccità Settembre 2019

Dal punto di vista delle precipitazioni Settembre è risultato per lo più secco, fatta eccezione per alcune aree fra il pistoiese e la provincia di Firenze, il grossetano e la Val di Cecina. Le perturbazioni principali sono occorse nella prima e terza decade del mese. Il numero di giorni piovosi dei capoluoghi è stato inferiore alla media quasi ovunque, con valori intorno alla metà ad Arezzo e Grosseto. Solo a Siena e Firenze c’è stato circa 1 giorno in più

Leggi Tutto »

Situazione siccità Agosto 2019

Dal punto di vista delle precipitazioni Agosto è risultato meno piovoso della norma. Le precipitazioni, a carattere temporalesco, si sono concentrate soprattutto nella terza decade del mese ed hanno interessato le zone interne orientali ed appenniniche settentrionali. Anche il numero di giorni piovosi dei capoluoghi è stato inferiore alla media di circa il 50%. Termicamente, Agosto è stato più caldo, risultando il sesto Agosto più caldo della Toscana dal 1955. Le anomalie positive hanno interessato sia le massime che le

Leggi Tutto »

Situazione siccità Luglio 2019

Dal punto di vista delle precipitazioni Luglio è risultato decisamente più piovoso della media con piogge fino a 4 volte superiori al periodo nei capoluoghi Arezzo e Lucca (171 e 175 mm, rispettivamente). Tale anomalia è dovuta a 3 perturbazioni, occorse fra il 7 e il 9, il 15 e soprattutto il 27 Luglio. Anche il numero di giorni piovosi dei capoluoghi è stato più alto, eccetto che a Siena (si tratta comunque di valori che vanno dai 3 (Siena

Leggi Tutto »

Situazione siccità Giugno 2019

Dal punto di vista delle precipitazioni Giugno è risultato molto piò secco del normale con precipitazioni assenti quasi su tutto il territorio regionale. Il numero di giorni piovosi dei capoluoghi rispecchia questa siccità con in media 1 giorno circa di pioggia sull’intero periodo. Dal punto di vista termico il mese è stato caratterizzato da un’anomalia termica record, diventando il giugno più caldo a livello europeo e globale. Per la Toscana è stato il terzo più caldo dal 1955 (dopo quelli

Leggi Tutto »

Situazione siccità Maggio 2019

Dal punto di vista meteorologico Maggio è risultato molto più piovoso della media con anomalie positive anche superiori del 200%. Anche il numero di giorni piovosi dei capoluoghi è superiore alla media del mese, con valori che vanno da + 3 giorni a Massa a +7 giorni di Grosseto, Pisa, Prato e Lucca. Termicamente Maggio è risultato decisamente più freddo, in particolare nelle massime, che mostrano valori inferiori anche di oltre 4 °C. Anche le anomalie delle minime sono state

Leggi Tutto »

Situazione siccità Aprile 2019

Dal punto di vista meteorologico Aprile è risultato molto più piovoso della media, grazie soprattutto a tre principali perturbazioni occorse intorno al 4, al 14 e al 22 del mese. Termicamente Aprile è risultato nella norma o più freddo, in particolare nei valori minimi, sui rilievi collinari ed appenninici e nel grossetano (per quanto riguarda le temperature minime). Alcune valli isolate, invece, sono risultate più calde della media. Pioggia capoluoghi – Sopra la media +30% Numero giorni piovosi capoluoghi –

Leggi Tutto »

Situazione siccità Marzo 2019

Dal punto di vista meteorologico Marzo è risultato fortemente deficitario di piogge, con valori sui capoluoghi quasi tutti inferiori al 50% (tranne Massa che si è mantenuta su deficit del 30% ca.) e punte di -90% a Firenze, Pisa e Livorno. Anche il numero di giorni piovosi è oscillato fra 1 e 4, confermando la situazione critica. Termicamente anche Marzo è risultato più caldo della media, con anomalie delle temperature massime da +1 a +3 °C. Le minime sono risultate

Leggi Tutto »

Situazione siccità Febbraio 2019

Dal punto di vista delle precipitazioni Febbraio è stato secco su buona parte della regione, eccetto che sull’Appennino settentrionale ed alcune aree centro-orientali. La distribuzione delle piogge si è concentrata nei primissimi giorni del mese con cumulati anche localmente abbondanti. Il numero di giorni piovosi dei capoluoghi è stato ovunque inferiore alla media, con valori da poco meno di -1.5 di Pisa a -4 di Massa. Dal punto di vista termico, inoltre, il mese è stato nettamente più caldo del

Leggi Tutto »

Situazione siccità Gennaio 2019

Dal punto di vista delle precipitazioni Gennaio è stato secco per tutta la prima parte del mese, mentre nella seconda diverse perturbazioni hanno portato a frequenti precipitazioni anche se non abbondanti. L’ultima decade è stata poi caratterizzata da nevicate anche a quote collinari. Il numero di giorni piovosi dei capoluoghi è stato superiore alla media solo ad Arezzo, Grosseto, Firenze e Pisa. Dal punto di vista termico il mese è stato più freddo della norma sia nelle massime che nelle

Leggi Tutto »

Situazione siccità Dicembre 2018

Dal punto di vista delle precipitazioni Dicembre è stato secco, eccetto alcune zone limitate centro-meridionali, dove le anomalie sono state lievemente positive. Il numero dei giorni piovosi dei capoluoghi vede Grosseto come città con il maggior scarto negativo (-3.5 giorni), seguito da Pisa e Arezzo; le altre città fanno invece registrare scarti positivi anche importanti, con Prato, Pistoia, Siena e Lucca con, rispettivamente, +2, +2.3, +3.5 e +3.7 Dal punto di vista termico il mese è stato più caldo per

Leggi Tutto »