Dal punto di vista delle precipitazioni Novembre è risultato il più piovoso dal 1955, con Pistoia e Lucca che hanno fatto registrare dei cumulati mensili mai raggiunti prima in un qualsiasi mese. Sul territorio regionale sono caduti da un minimo di 200 mm a 700 mm sull’Appennino settentrionale e Apuane.

Il numero di giorni piovosi dei capoluoghi è stato il doppio del normale ovunque.

Dal punto di vista termico Novembre è stato mite. La copertura nuvolosa persistente se da un lato ha ridotto il riscaldamento diurno, ha però mantenuto più alte le temperature notturne.

Pioggia capoluoghi - Sopra la media
+166%
Numero giorni piovosi capoluoghi - Sopra la media
+107%

N.B.: Per il periodo Autunno-Invernale le informazioni vengono fornite mensilmente e sono riferite ai soli indicatori pluviometrici, in quanto le immagini satellitari sono negativamente condizionate dalla copertura nuvolosa.

INDICE PLUviomerico SPI

Grazie alle piogge di Novembre, l’indice SPI calcolato sul breve e medio periodo indica un surplus diffuso su gran parte del territorio toscano, con valori anche estremi nella porzione settentrionale e occidentale. Sul lungo periodo il deficit che ancora persisteva è stato pareggiato e superato in alcune aree sparse.

indice giornaliero EDI

L’indice giornaliero EDI sui 10 capoluoghi mostra ovunque un trend in netto rialzo con un picco raggiunto fra il 17 e il 20 Novembre che ha fatto arrivare i valori nella fascia di surplus estremo eccetto che a Firenze, Grosseto e Prato. Dopo tale picco i valori tendono a scendere anche se nelle città dove sono stati raggiunti i valori cumulati maggiori (Lucca, Massa e Pistoia) il trend si è maggiormente stabilizzato su valori alti.

Invaso di Bilancino

L’invaso di Bilancino, con 60,82 milioni di m3, chiude Novembre in netto recupero rispetto al valore registrato alla fine del mese precedente (49,16 milioni di m3) e risale all’88% (dati Publiacqua S.p.A.).

Altri Bollettini

Take the survey on drought

This survey (in Italian) will help us to know better information needs of the users and to improve our services.